giovedì 17 novembre 2016

BIOLIS - Detergente mani e viso al Tè Verde



Dopo tanto, torno a fare una review di prodotti per la skin care. In particolare oggi vi parlo di uno dei miei preferiti del momento. Sto parlando del detergente viso al tè verde di Biolis Nature.



martedì 15 novembre 2016

ACQUISTINI #19: Novità ESSENCE Autunno/Inverno 2016


Dopo aver rimandato la pubblicazione in onore dell'11.11 e dei suoi saldi su Aliexpress, finalmente eccomi con il post sui miei acquisti della nuova collezione Essence per l'autunno/inverno.
Non starò quì a dirvi quanti e quali prodotti siano entrati a far parte della gamma permanente, sono notizie tediose e che potete facilmente trovare in molti altri post in giro per il web. Io vi mostrerò i prodotti che ho deciso di acquistare fino ad ora e, qualora avessi delle opinioni a riguardo, vi darò anche delle prime impressioni. Quello che più mi interessa mostrarvi sono gli swatches, poichè ho notato che per il momento non se ne trovano molti. Premessa terminata, proseguiamo.

venerdì 11 novembre 2016

ALIEXPRESSPURCHASE #2: Makeup brushes



Dopo settimane era finalmente pronto e programmato per oggi il post sui nuovi prodotti Essence.
Quando poi ho guardato il calendario mi è venuta una illuminazione.
Per la maggior parte del genere umano l'11 Novembre è un giorno come tanti, ma per i malati di shopping come me, 11.11 vuol dire...SALDI SU ALIEXPRESS! Ed è per questo che ho pensato che fosse utile un bel post sui pennelli che ho nel corso del tempo acquistato su questo sito.
Breve premessa per chi non conoscesse Aliexpress: è un sito cinese nel quale trovate di tutto, dal makeup alle cover per telefono, passando per abbigliamento e oggetti per la casa, a prezzi - neanche a dirlo - irrisori. Ovviamente spesso si incorre nella bufala, ma ci vuole del bel coraggio per lamentarsi, che so, di un anello pagato 20 centesimi dal quale si sono staccati dei brillantini! Non so se ho reso l'idea. Oltre al problema della possibile scarsa qualità della merce ci sono altre due problematiche da valutare:
1 . tempi di spedizione: mettetevi l'anima in pace, la merce non impiegherà meno di un mese per arrivare;
2 . pericolo dogana: problema facilmente aggirabile semplicemente effettuando pagamento singolo per ogni articolo acquistato o comunque non effettuando spese maggiori di 20€ per singolo prodotto (in poche parole se acquistate qualcosa che costa più di 20€ dovete mettere in conto il pericolo dogana - ma chi ha il coraggio di spendere più di venti euro per della merce dalla qualità incognita???)
Per quanto mi riguarda, questi sono tutti problemi inesistenti: se ordino so che la merce impiegherà molto ad arrivare e di certo non sono lì a contare i giorni; acquisto tutta merce che costa pochi euro (il massimo mai speso è stato 5€ per la cover di Stitch nel lontano 2010 - ce l'avevo solo io in tutto il continente europeo in pratica - ) così da non avere problemi nè di dogana nè con eventuale scarsa qualità del prodotto.
In ultimo, problema pacchetti rubati o che si perdono. Anche in questo caso parliamo di un problema non problema dal momento che Aliexpress offre una protezione per gli acquisti che vi permetterà di ottenere un rimborso o il rinvio della merce.
In ogni caso, mi sto rendendo conto che magari la questione merita di essere snocciolata più nel dettaglio, quindi ho appena deciso che dedicherò un post apposito alla guida agli acquisti su Aliexpress. Nel frattempo credo che questo breve cenno vi possa essere utile qualora decidiate di approfittare degli sconti in corso proprio oggi!

venerdì 28 ottobre 2016

THE PERFECT MASCARA SAGA #2: ESSENCE - Forbidden Volume Top Coat


Buongiorno a tutti!!! Oggi volevo parlarvi di una storia d'amore.
Come ogni storia d'amore che si rispetti, è stata all'inizio molto travagliata. Una di quelle storie che iniziano con due che non vanno molto d'accordo, poi sono costretti a passare un pò di tempo insieme, imparano a conoscersi, e così sboccia l'amore.
Ecco, questo è esattamente quello che è accaduto con il Forbidden Volume Top coat di Essence!

giovedì 20 ottobre 2016

WET N WILD - Megaglow Highlighter in Precious Petals



Quando ho postato su Instagram la foto del prodotto di cui sto per parlarvi, è successo l'imponderabile: in pochi minuti ho ricevuto più di DUECENTO like. Sì, duecento. Una cosa mai accaduta ad una foto del mio account. E' da questo che ho capito l'interesse che c'è intorno a questo prodotto, e soprattutto ho realizzato che se avessimo la stessa disponibilità di prodotti delle americane anche noi avremmo migliaia di like e di followers sui social.
Detto ciò, sveliamo l'arcano: oggi vi mostro il celeberrimo illuminante Wet n Wild Megaglow in Precious Petals.



mercoledì 5 ottobre 2016

ESSENCE "Me&my umbrella" - swatches e prime impressioni


Finalmente oggi riesco a parlarvi dei miei acquisti della L.E. Essence "Me&my umbrella".
Trovo che questa sia una collezione bellissima, ed è per questo che attendevo con ansia la sua uscita! Sono stata talmente fortunata da trovare lo stand intatto, appena esposto, e quindi ho potuto scegliere con tranquillità i pezzi da portarmi a casa.
Premetto che avrei preso tutto, perchè è davvero una collezione stupenda (non l'avrò già detto??), e alla fine i pezzi selezionati sono stati questi:


mercoledì 21 settembre 2016

SILVERCREST - Spazzola elettrica per pulizia viso #primeimpressioni


Salve ragazze/i! Finalmente torno sul blog per parlarvi di un oggetto che ha destato molta curiosità sul web nell'ultima settimana: vi parlerò, infatti, della spazzola elettrica per la pulizia del viso della Silvercrest venduta da Lidl.
Ve la mostro subito:

giovedì 28 luglio 2016

WYCON - Color Power refill & palette


Mesi di assenza dal blog. Mesi in cui la mia vita è andata in frantumi e in cui ho lavorato molto su me stessa. Il lavoro è ancora lungo, ma una cosa l'ho capita: non bisogna MAI dimenticare chi siamo e cosa ci rende felici. Ed è per questo che (finalmente) sono di nuovo quì. Perchè malgrado tutto, ogni volta che scoprivo qualcosa di nuovo o qualche prodotto deludente, pensavo "dovrei dirlo alle ragazze".
E quindi eccomi quì.
Cercavo soltanto il momento giusto, o meglio l'occasione giusta.
E quale occasione migliore di una nuova appetitosa uscita Wycon, la prima - dopo tanti mesi - che mi ha fatto cliccare il tasto acquista senza la minima esitazione, quasi senza neanche pensarci???

Wycon, infatti, ha deciso di lanciare una nuova linea chiamata "Color Power", che è composta da ben 80 ombretti refill e tre palette magnetiche di tre differenti grandezze, da tre, da sei o da quindici cialde.
L'idea, ammettiamolo, non è nulla di nuovo o di innovativo. La cosa che più mi ha attirato, però, è stato il prezzo sia dei refill che delle palette: parliamo di 3.90€ per ogni refill e rispettivamente 4.90, 5.90 e 6.90€ per le palette da tre, sei, quindici cialde.
Calcolando che i prezzi per i refill attualmente sul mercato si aggirano sui 5/7€ e che le palette Nabla (dirette concorrenti, diciamolo) vengono 6€ quella da sei refill e 10€ quella da quindici...capirete che il range di prezzo è davvero competitivo.
Adesso bando alle ciance e vi mostro cosa ho deciso di acquistare:

giovedì 3 dicembre 2015

ALIEXPRESSPURCHASE #1: Brushegg



Mentre tutti nel mondo parlano della nuova uscita Nabla, io - come sempre - mi defilo dalla massa e oggi vi parlo di tutt'altro.
Volevo presentarvi un nuovo ritrovato tecnologico che renderà la vostra vita una favola.
No, scherzo! Volevo parlarvi di un oggetto estremamente semplice, che però renderà più veloce una delle attività più pallose per le makeup addicted: la pulizia dei pennelli.
Il Brushegg è un oggettino di cui si  è fatto un gran parlare per qualche tempo dopo la sua uscita, e del quale - come di consueto - improvvisamente non se ne è più sentito parlare.
Inizialmente i prezzi erano abbastanza alti (o almeno lo erano per la mia concezione) e ovviamente in Italia la spesa raddoppiava (noi siamo il Paese dei balocchi, si sa...), ed è per questo che è rimasto fuori dalle mie mire per diverso tempo. Fin quando non è arrivato su Aliexpress.

                                      

Pagato ben 0.94€, ha impiegato qualche settimana ad arrivare, ma di fretta non è che ne avessi.
Non ho mai avuto modo di vedere dal vivo l'originale, ma dalle foto mi sembra identico.
Abbiamo la parte frontale con la forma ovale, che lo fa sembrare un uovo appunto - da cui il nome, suppongo -, nella quale è impresso in rilievo il nome.



La parte retrostante, invece, è in rilievo: una parte zigrinata e la punta con dei mini bottoncini a testa piatta.





Sul fondo troviamo un foro nel quale infilare le dita durante l'utilizzo.




Le dimensioni sono ridotte, entra perfettamente nel palmo di una mano. Motivo per cui  spesso la utilizzo semplicemente in questo modo, piuttosto che sfruttando il foro nella parte inferiore, dal momento che pur avendo le dita molto fini il foro per due è un pò strettino.
Per darvi un'idea delle dimensioni, vi ho messo l'ovetto a confronto con il setting brush di Real Tecniques.




Veniamo ora al nodo centrale. Come si usa e se sia davvero utile.
Per quanto riguarda l'utilizzo è molto semplice: dopo averli bagnati e insaponati, invece di strofinare i vostri pennelli sul palmo della mano andrete a strofinarli sulla superficie posteriore dell'ovetto. La parte zigrinata è per i pennelli più grandi, mentre quella in punta è per i pennelli da occhi e per lo sporco più insistente.
E' perfetto sia per i pennelli più grandi, come quelli da viso, sia per i pennelli da occhi.
L'efficacia è innegabile. Va da se che strofinare le setole su una superficie liscia come il palmo della mano o su una superficie irregolare, dia notevoli differenze in termini di efficacia.
Per quanto mi riguarda ho notato una maggiore efficacia sia dal punto di vista temporale (impiego molto meno tempo a pulire ogni pennello) sia dal punto di vista qualitativo (le setole risultano molto più pulite, e lo noto soprattutto - ovviamente - con i pennelli bianchi, come il 217 della Mac).
Giungendo al punto: ve lo consiglio? Assolutamente sì. Minima spesa, massima resa.
Devo aggiungere altro???


PRODOTTO: Brushegg
MARCA: -
PREZZO: da 0.94 cent (dupe); 8$ l'originale
REPERIBILITA': Aliexpress (dupe); l'originale quì
VOTO: 10/10

Un bacione!

S.

lunedì 23 novembre 2015

MAI PIU' SENZA: AVENE - Eau Thermale


Eccomi finalmente! Sono riuscita a ritagliare del tempo per tornare da voi! Oggi voglio rispolverare una delle mie più amate rubriche: la MAI PIU' SENZA, in cui vi parlo dei prodotti che entrano a far parte della mia beauty routine e di cui non riesco più fare a meno.
Il mai più senza di oggi è un prodotto che per un periodo è andato di gran moda, ma del quale attualmente non sento ormai più parlare: l'acqua termale.
La mia, in particolare, sarà una review sull'acqua termale Avene, perchè è quella che utilizzo sempre, ma ciò che vi dirò riguardo l'utilizzo di questo prodotto riguarda l'acqua termale in generale.



Spinta dal gran parlare che se ne faceva, ormai diversi anni fa acquistai il mio primo flacone di acqua termale, rigorosamente Avene (al tempo era una delle poche in commercio e la più blasonata).
Per diverso tempo, a dire il vero, non ho avuto idea di come utilizzarla. E' solo acqua vaporizzata, pensava la mia testa! Poi ho finalmente deciso di documentarmi, e da allora è un prodotto indispensabile nella mia routine.

Il prodotto si presenta in un flacone metallico, con erogatore spray. E' insapore e inodore, dicono infatti che sia semplicemente acqua termale (ma va???) con aggiunta di gas che ne permette la vaporizzazione. Leggendo l'inci (lo trovate in fondo alla confezione, nella seconda foto) troviamo, infatti, soltanto acqua e azoto.





Veniamo ora all'utilizzo. 
L'acqua termale è nota per le sue proprietà lenitive, e si presta a svariati utilizzi.
Per quanto mi riguarda è un prodotto che mi accompagna dal risveglio fino a quando non torno a dormire. 
La prima cosa che faccio, una volta alzata dal letto, è andare in bagno e vaporizzarne una buona quantità sul viso per facilitare il risveglio. Sembra una scemenza, ma quelle goccioline che accarezzano la pelle e la freschezza che ne deriva sono una vera coccola e aiutano ad abbandonare il mondo dei sogni in modo meno traumatico.
Altro utilizzo che ne faccio, è come tonico dopo la detersione del viso, alternato (senza schemi particolari, a seconda del mood of the day) al mio tonico del momento.
In estate, non c'è nulla di più piacevole che una vaporizzata di acqua termale per rinfrescare il viso, anche truccato.
Altro uso, infatti, è quello di "fissante" per il makeup. In particolare lo utilizzo quando con i fondi in polvere o con la terra ho ottenuto un risultato troppo polveroso: una vaporizzata di acqua termale lo fa sparire immediatamente, rendendo il tutto più naturale.
Quando faccio un trattamento viso che va fatto asciugare, come una maschera all'argilla per esempio, trovo utilissimo vaporizzare un pò di questo prodotto per ammorbidire nuovamente il trattamento e facilitare la rimozione (piuttosto che sommergere il viso con l'acqua). E allo stesso modo, dopo la rimozione del trattamento, vaporizzo nuovamente sul viso asciutto per sfruttare le proprietà lenitive dell'acqua termale, che va ad attenuare gli eventuali rossori e a ristabilire la giusta idratazione per evitare che la pelle tiri.
In estate mi è capitato spesso di portarla in spiaggia (facendo attenzione che non finisse sotto al sole) perchè trovo che sia una mano santa contro il sale, per lenire la pelle che tira dopo un bagno in mare (oltre che per rinfrescare!).
In caso di irritazioni o arrossamenti, offre un istantaneo sollievo, oltre che iniziare a "curare" la parte lesa.
Questi sono gli utilizzi che ne faccio io, e sono certa che per ognuno ne possono venir fuori di nuovi, perchè è un prodotto davvero versatile. E' vero che non è propriamente economica, per essere semplicemente acqua, ma per quanto mi riguarda vale ogni centesimo, sia per quanto riguarda le possibilità di utilizzo che per la resa nel tempo: nonostante la utilizzi quotidianamente, ogni flacone mi dura svariati mesi.
Non so perchè con il tempo questo prodotto sia caduto nel dimenticatoio, ma trovo che sia davvero un must have per ognuno di noi. Anche perchè vi assicuro che una volta provata è impossibile non cadere nel tunnel della dipendenza!!!
Spero che questa breve recensione e queste idee di utilizzo vi siano utili e vi offrano spunti per adattare questo prodotto anche alla vostra routine quotidiana!
Vi auguro una buona settimana e buon proseguimento di giornata!
Un bacione!

S.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...